Notizie

8 Settembre 2022

INIZIATIVA EROGAZIONE CONTRIBUTI PER PAGAMENTO CANONI DI LOCAZIONI E UTENZE DOMESTICHE

Il nuovo Decreto legge 25 Maggio 2021 N73  all’art 53 ha introdotto le misure urgenti di solidarietà alimentare e di sostegno alle famiglie per il pagamento dei canoni di locazione e delle utenze domestiche, pertanto è possibile presentare richiesta per ottenere il beneficio economico.

 

Con il presente avviso, il Comune di Tribano intende continuare a sostenere i nuclei familiari residenti per le situazioni di necessità derivanti dall’emergenza epidemiologica Covid-19.

I cittadini residenti sono invitati a presentare la propria domanda ai fini del riconoscimento del beneficio economico, previa valutazione da parte degli uffici competenti.

La domanda potrà essere presentata tramite una delle seguenti modalità:

 

 

  • Consegnata a mano riponendola all’interno della cassetta postale, appositamente installata esternamente all’ingresso principale del Comune.

 

Il modulo di domanda è disponibile in allegato, oppure potrà essere ritirato nell’apposito porta moduli posto esternamente all’ingresso principale del Comune.

Per chi è impossibilitato a muoversi da casa, per qualsiasi motivo, il modulo può essere richiesto telefonando al numero 049/5342006 e verrà consegnato a domicilio.

 

LE RICHIESTE DOVRANNO PERVENIRE ENTRO E NON OLTRE GIOVEDI’ 22 SETTEMBRE 2022.

INIZIATIVA EROGAZIONE CONTRIBUTI PER PAGAMENTO CANONI DI LOCAZIONI E UTENZE DOMESTICHE

Ultimi articoli

elezioni 28 Maggio 2024

ELEZIONI EUROPEE ED AMMINISTRATIVE. SERVIZIO DI TRASPORTO ELETTORI

Si avvisa che da lunedì 3 a venerdì 7 giugno 2024 sarà possibile prenotarsi per usufruire del servizio di trasporto gratuito degli elettori non deambulanti.

Notizie 15 Maggio 2024

GRADUATORIA PROVVISORIA SERVIZIO CIVILE UNIVERSALE – BANDO 2023

Si pubblica la graduatoria provvisoria per il Comune di Tribano elaborata dalla Fondazione Amesci per il Bando Servizio Civile Universale 2023.

elezioni 6 Maggio 2024

ELEZIONI EUROPEE E COMUNALI: VOTO A DOMICILIO

Gli elettori affetti da gravissime infermità o che si trovino in condizioni di dipendenza continuativa e vitale da apparecchiature elettromedicali, tali da impedirne l’allontanamento dall’abitazione in cui dimorano, sono ammessi al voto presso l’abitazione di residenza o presso l’abitazione in cui dimorano per motivi di assistenza.

torna all'inizio del contenuto
Skip to content